Tutti a tavola sulla via Emilia con la “Cena in bianco”

Reggio Emilia: più di mille persone si sono date appuntamento sabato sera in centro per mangiare sotto le stelle e divertirsi prendendo spunto da "Alice e il paese delle meraviglie"

REGGIO EMILIA. Grande successo per la seconda edizione di “Insieme alle stelle – Cena in bianco”. Più di mille persone si sono date appuntamento in centro storico per mangiare all'aperto su lunghe tavolate.

Sfizioso il tema scelto per questa edizione: la serata era ispirata alle avventure di “Alice nel paese delle Meraviglie”. Di grande suggestione, come accaduto lo scorso anno, la location scelta per l'evento: i tavoli sono stati disposti lungo la via Emilia, da Santo Stefano a San Pietro, seguendo il tema tracciato dall'edizione 2016 di Fotografia Europea.

Quest'anno gli organizzatori, facendo un passo avanti rispetto all’edizione pilota del 2015 che era partita con il botto, hanno puntato al coinvolgimento delle attività commerciali del centro storico attraverso un minuzioso lavoro di informazione porta a porta, creando una rete di collaborazione fra aziende, artigiani e realtà locali per la promozione del territorio e dei suoi prodotti. Uno spazio ludico narrativo è stato riservato ai bambini che hanno potuto ascoltare la storia di Alice e giocare insieme agli educatori della Cooperativa Solidarietà 90.

Cena in bianco, il centro di Reggio Emilia diventa un salotto

L'inizio della cena è stato scandito da un brindisi generale partito dai due tavoli apri fila: da una parte il tavolo della famiglia Brugnoli selezionata attraverso un contest attivato su Facebook e dall’altra il tavolo dell'assessore comunale al centro storico Natalia Maramotti.