Luciano Ligabue star al Salone del Libro di Torino

Il rocker di Correggio presenta il suo ultimo libro: "Scusate il disordine", edito da Einaudi

REGGIO EMILIA. E'  la volta di Luciano Ligabue al Salone del Libro di Torino. L’artista di Correggio presenterà sabato 14 maggio alle 21 la sua nuova raccolta di racconti «Scusate il disordine» (Einaudi). L'incontro avverrà all’Auditorium (evento a ingresso libero per tutti coloro che saranno in possesso del titolo di accesso al Salone). Interverrà il direttore generale editoriale della Giulio Einaudi Editore, Ernesto Franco. 

Ligabue: ''Un mega concerto a Monza e 23 nuove canzoni''

Luciano Ligabue, da Campovolo a Monza: il nostro speciale

A quattro anni dall’ultima avventura nel mondo letterario con il libro di racconti «Il rumore dei baci a vuoto» (Einaudi), la voce inconfondibile e originale del Ligabue scrittore torna per raccontare l’inafferrabilità delle nostre vite. Si tratta di 16 racconti che compongono «Scusate il disordine», con l’amore, il sesso e la musica a fare da filo conduttore in ogni storia. Così diversi gli uni dagli altri, ma allo stesso tempo così inseparabili, ognuno dei racconti è come una scoperta, un’epifania di quel mistero che è la magia del quotidiano.  

All’interno di una cornice surreale, i personaggi si incontrano e si scontrano, sempre raccontati dalla scrittura vibrante di Ligabue. Tasso è un uomo con un piolo conficcato in testa, un pò lento (direbbe sua madre), ma molto sensibile alle attenzioni della signora Pilar.

Anchise è disposto a pagare di tasca propria per poter continuare a suonare ogni sabato con la sua band, e scambiare quello sguardo di profondissima intesa con Diana, la bassista, prima che lei torni dal marito.

E poi c’è una Polaroid che a un certo punto comincia a catturare non solo le immagini ma anche i pensieri, e una sala d’attesa in cui perdere la cognizione del tempo mentre aspetti invano che l’Assegnatore chiami il tuo numero.

Ligabue a Monza con il Liga Rock Park: "Io, Campovolo e il mio amore per Reggio Emilia"

Quanto invece alla parte musicale della vita di Luciano Ligabue, a quasi un anno di distanza dall’evento di Campovolo, l’artista si prepara a tornare sul palco, sarà sabato 24 settembre con il «Liga Rock Park», il suo unico evento live del 2016 (prodotto e organizzato da Riservarossa e F&P Group), che si svolgerà nella splendida cornice del Parco di Monza. Il concerto avrà inizio alle ore 20,30 (apertura al pubblico dalle ore 12). Il costo del biglietto è di 57,50 euro (diritti di prevendita inclusi). I biglietti sono disponibili in prevendita online su ticketone.it e nei punti vendita abituali. 

L’appuntamento per i fan di Ligabue che hanno acquistato il biglietto per il concerto è fissato per il giorno prima, il 23 settembre, a partire dalle ore 18.00 e fino alle ore 24.00, con «Aspettando Liga Rock Park». L’artista è inoltre al lavoro in studio di registrazione sul suo ventesimo album (undicesimo di inediti), la cui uscita è prevista entro fine anno (anticipata dal primo singolo in radio a settembre).