Aemilia, sequestrati in un anno beni per mezzo miliardo di euro

Il 28 gennaio 2015 lo storico blitz con 117 arresti: poi 224 rinviati a giudizio fino ad arrivare al maxi processo a Reggio Emilia, epicentro dell'infiltrazione della 'ndrangheta e città cassaforte tra case e aziende finite ora sotto sequestro