Sindacati e organizzazioni di categoria: «Aemilia resti a Reggio»

Tutti uniti nel chiedere al Ministero di mantenere qui la fase dibattimentale. Attesa per le risposte di Roma, la data dell’udienza preliminare potrebbe slittare