La grande rassegna di presepi fino al giorno dell’Epifania

REGGIOLO. Fino al 6 gennaio 2016, nella tensostruttura di piazza Martiri a Reggiolo, si svolge la 31.ma mostra di presepi. L’esposizione raccoglie una cinquantina di “Natività” creati dai reggiolesi,...

REGGIOLO. Fino al 6 gennaio 2016, nella tensostruttura di piazza Martiri a Reggiolo, si svolge la 31.ma mostra di presepi. L’esposizione raccoglie una cinquantina di “Natività” creati dai reggiolesi, prevalentemente di stile tradizionale. Ci sono le opere di autori ormai conosciuti come Fausto Marastoni, Arturo Truzzi, Gabriele Pirondini, Enrico Valasini, Claudio Bianchini oltre a tanti altri e i presepi realizzati dagli alunni delle scuole o da semplici appassionati. Vari i materiali utilizzati come diverse sono le rappresentazioni della Natività.

«Alcuni presepi – spiega il volontario della Pro loco Ergisto Angeli – utilizzano anche materiali di recupero come tronchi raccolti nelle campagne e nei canali del territorio. E' un evento molto atteso ed amato dai reggiolesi. Ho cominciato a seguire la mostra nel 1997, quando i presepi erano raccolti all’interno della Rocca. Il nostro auspicio? Riconquistare i vecchi spazi espositivi». La mostra resterà aperta dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19 nei giorni festivi e dalle 15 alle 19 nei feriali. L’ingresso è ad offerta libera. (m.p.)