Cercatrice di funghi di Toano trova porcino di 2.350 grammi

Impressionante fungo trovato da Silvia Salati al confine fra il territorio reggiano e la Garfagnana

TOANO. Pesa 2. 350 grammi e ha un diametro di quasi mezzo metro. Fa davvero impressione l’enorme porcino trovato pochi giorni fa da Silvia Salati, cercatrice di funghi toanese che in Toscana, nella zona più alta della Garfagnana, al confine con il territorio Reggiano, ha trovato un esemplare da record durante un giro con l’amico Andrea Ferrari. Il porcino ha la parte superiore vastissima e, a sentire i testimoni diretti, era anche piuttosto buono: è stato tagliato, fritto e divorato da un piccolo esercito, necessario per finirlo.