Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Spettacoli dei secoli passati oggi alla Tavola di Bisanzio

BAISO. Si chiude oggi l’undicesima edizione della Tavola di Bisanzio. Tante le sorprese e le iniziative in cantiere che porteranno Baiso indietro nei secoli fino al Cinquecento, in epoca bizantina....

BAISO. Si chiude oggi l’undicesima edizione della Tavola di Bisanzio. Tante le sorprese e le iniziative in cantiere che porteranno Baiso indietro nei secoli fino al Cinquecento, in epoca bizantina. Nell piazze del paese montano si potranno incontrare artigiani che modellano il rame, che intrecciano il giunco e creano bellissimi cesti; banchi con spade, pugnali, archi, ma anche libri rilegati in pelle, maschere e gioielli medievali. Ci sarà spazio anche per gli antichi giochi per bambini fat ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

BAISO. Si chiude oggi l’undicesima edizione della Tavola di Bisanzio. Tante le sorprese e le iniziative in cantiere che porteranno Baiso indietro nei secoli fino al Cinquecento, in epoca bizantina. Nell piazze del paese montano si potranno incontrare artigiani che modellano il rame, che intrecciano il giunco e creano bellissimi cesti; banchi con spade, pugnali, archi, ma anche libri rilegati in pelle, maschere e gioielli medievali. Ci sarà spazio anche per gli antichi giochi per bambini fatti di semplicità e saggezza.Vi saranno spettacoli come quello dei “Falconieri del Re”, dove saranno protagonisti i falchi e altri rapaci. La Compagnia degli “Invicti Lupi” proporrà dimostrazioni, storia, didattica e spettacoli di combattimenti tra Longobardi e Bizantini. I boscaioli della Contrada di Borgoleto proporranno antichi scorci di vita quotidiana. Vi saranno artisti di strada e spettacoli per i bambini. Naturalmente non mancherà il divertimento per i giovani. Dopo ieri sera, con il tutto esaurito nel paese e nell’arena spettacoli per il grande concerto di Celtic Folk Rock con la band La Corte di Lunas, l’esibizioni con il fuoco e trampoli grazie allo spettacolo “I guerrieri dell’apocalisse”. Oggi vi sarà il bis. A partire dalle ore 18 si svolgerà il corteo storico che sfilerà per le vie di Baiso: nobili e figuranti, guardiani e cavalieri, boscaioli e contadini tutti in fila dietro i grandi protagonisti Giustiniano e Teodora, Imperatore e Imperatrice di Bisanzio. Proprio coloro cui spetta l’apertura, alle 19 in piazza Don Dossetti, della Tavola di Bisanzio, la tradizionale e unica cena bizantina a base di carne di pecora.

Come da tradizione, sarà l’emozionante viaggio sensoriale garantito dalla miscela di musica, danza e atmosfere sognanti dello spettacolo del fuoco a concludere la serata. Gli stand gastronomici serviranno piatti tipici e altri piatti della cucina bizantina.