'Ndrangheta, due indagati ridono sul terremoto: le intercettazioni

Risate sul terremoto. Come all'Aquila, così in Emilia. Erano le 13.29 del 29 maggio 2012, il giorno del secondo sisma, poche ore dopo la violentissima scossa delle 9.03. Questa volta a scherzare sui crolli sono due personaggi vicini alla cosca Grande Aracri, Gaetano Blasco e Antonio Valerio

Leggi: Il nostro speciale sull'Operazione Aemilia - Reggio, epicentro della metastasi - Dossier: Tutti i video - Foto Centinaia di carabinieri mobilitati - L'ascesa politica di Pagliani - Gli arresti eccellenti Articoli: Leggi tutto - De Miro, prefetto di ferro - Editoriale: Reggio, le cosche e la Zona grigia