Expo, adesioni al brand “Essere Emiliano”

Entra nel vivo il progetto di Crovi Consulting nato per promuovere le eccellenze del territorio

REGGIO EMILIA. A sei mesi dall'inaugurazione di Expo 2015, entra nel vivo il progetto "Essere Emiliano", che nasce per promuovere nel mondo il territorio e le eccellenze reggiane in modo innovativo, sfruttando la grande vetrina offerta dall'Esposizione universale. Mentre è in continuo aggiornamento la lista dei soggetti che hanno confermato la propria adesione al progetto - i patrocini già arrivati sono quelli della Provincia di Reggio, Cna, Confcommercio, Coldiretti, Cia e Confagricoltura - è stato redatto il calendario degli incontri con le associazioni di categoria, durante i quali saranno presentate alle singole imprese le numerose opportunità messe in campo da un articolato piano di marketing strategico che partirà nei mesi precedenti ad Expo per proseguire in modo continuativo nei prossimi anni.

«Punto di forza del progetto - spiega Marcello Mattioli, Ceo di Crovi Consulting, l'agenzia di marketing e comunicazione ideatrice del progetto insieme ad altri imprenditori e professionisti del territorio - è proprio la prospettiva strategica con cui nasce. "Essere Emiliano" non sarà una delle tante iniziative che si esauriranno con lo spegnersi dei riflettori di Expo, ma continuerà a essere un efficace collettore e un potente trampolino di lancio a livello internazionale per l'intero sistema imprenditoriale reggiano. Il periodo dell'Esposizione di Milano avrà di certo un ruolo importante, ma le azioni messe in campo già da mesi attraverso un pool di diversi professionisti proseguiranno anche successivamente per creare opportunità di business e occupazione per tutto il territorio».

La prima presentazione del progetto alle imprese è fissata in calendario per giovedì 30 ottobre con gli associati di Cna.

«Come Gruppo Giovani - sottolinea Manuel Villa, presidente Cna Giovani Imprenditori - abbiamo sostenuto questo progetto patrocinando l'iniziativa, perché crediamo che possa essere una grande opportunità di promozione del territorio e delle sue eccellenze in vista di Expo 2015, che sarà un appuntamento veicolo di connessioni importanti per la nostra Provincia, regione e per il nostro Paese».

A rappresentare il progetto "Essere Emiliano" nel mondo sarà un brand studiato ad hoc per veicolare le diverse eccellenze e peculiarità che compongono il territorio: l'uomo di Le Corbusier "rivisitato" dall'artista reggiano Franco Bonetti.