Ex Reggiane, il futuro è già presente: uno spazio nel tempo, dalla memoria al futuro di una comunità

Non un semplice progetto urbanistico, ma prima di tutto un progetto culturale per la sua forza evocativa, per la sua coerenza storica e per la sua capacità di interpretare una nuova idea di città - L'editoriale del sindaco Luca Vecchi per l'Amarcord Reggiane della Gazzetta