«Quel capriolo ucciso da un’assurda burocrazia»

Montecchio: l’animale viene investito ma la veterinaria presente non può curarlo Le regole impongono l’intervento del medico dell’Ausl, arrivato dopo due ore