Sempre più donne (30%) scelgono la pillola Ru486

L’accusa lanciata dal consigliere regionale Moriconi: troppi obiettori di coscienza Messori, direttore del presidio ospedaliero Ausl: a Reggio il problema non esiste