Antonella Lo Coco conquista tutti a X-Factor

Giuria e pubblico stregati dalla sua personalità «che esce dallo schermo». Anche Jessica Mazzoli continua ad ammaliare

REGGIO

Sempre più elegante, sempre più sofisticata e intensa, sempre più convincente. Mettendo in stand-by il suo animo rock, Antonella Lo Coco, la giovane reggiana residente a La Brugna ha passato in grande stile anche la selezione della quarta puntata di X-Factor 5 in onda su Sky Uno con una versione di “Mad about you” fedele all’originale degli Hooverphonic che ha stregato giuria e pubblico nonostante qualche piccola imperfezione nell’esibizione riconosciuta da Elio. «Tu sei una di quelle che esce dallo schermo, super carisma» le ha detto Simona Ventura mentre Morgan e Arisa discutevano sulla tonalità scelta per il pezzo, ma un po’ di rumors non possono che fare bene alla Ribella reggiana che in stile ha davvero superato se stessa.

Impeccabile la scelta della scenografia affidata ad Antonella, con gli esperti di X- Factor che non mancano mai di sorprendere: con un vestito nero aderente, con fascia alta in vita e schiena in bella vista, la Lo Coco è apparsa sulla scena seduta su un’altalena e sospesa a mezz’aria, scendendo poi in modo graduale fino al palco dove, una volta posati i piedi a terra, ha potuto muoversi agilmente aumentando il grado di intensità dell’esibizione. «E’ la concezione di me che forse prima non era così chiara» spiega Antonella ai microfoni di X-Factor commentando la sua evoluzione d’immagine e confessando di temere un po’ di non arrivare al pubblico nella sua versione più originale, ma ogni dubbio è dissipato dalla chiara affermazione di Elio: «Antonella è una delle papabili». Ma tra le papabili c’è anche la “carpinetana” Jessica Mazzoli che nonostante qualche imperfezione vocale continua ad ammaliare per grinta e carisma: è stata davvero abile a calzare alla perfezione la “Città folle” di Loredana Bertè con tanto di complimenti della giuria. «Sei strabiliante e preziosa» ha detto Arisa, madrina di Antonella, a Jessica, «Jessica ha una grande umanità che va al di là di ogni possibile errore» ha rincarato la dose Morgan: ai giudici insomma le reggiane piacciono, per non parlare del pubblico. E’ andata peggio invece alle Caffè Margot, eliminate dopo essere andate in ballottaggio con I Moderni.

La prossima settimana la formula della puntata subirà alcune variazioni: i cantanti si esibiranno in un’unica manche e ci sarà una doppia eliminazione, con i tre meno votati che andranno a uno speciale ballottaggio.

Ad eliminare il primo sarà il pubblico, poi si accenderà la sfida con il meccanismo di sempre: soltanto sei degli otto concorrenti rimasti accederanno alla sesta puntata, il cerchio si stringe sempre di più.

Se le cantanti “reggiane” continueranno sulla falsa riga di quanto dimostrato fino ad adesso hanno davvero poco da temere.

Francesca Manini

©RIPRODUZIONE RISERVATA