Il concorso di eleganza e auto d’epoca al Cavazzone

ALBINEA È tutto pronto per l'edizione 2011 del Concorso d’Eleganza Barone Alberto Franchetti. Si terrà infatti domenica 25 settembre, la seconda edizione del premio dedicato all'eleganze delle auto...

ALBINEA

È tutto pronto per l'edizione 2011 del Concorso d’Eleganza Barone Alberto Franchetti. Si terrà infatti domenica 25 settembre, la seconda edizione del premio dedicato all'eleganze delle auto storiche, organizzato da Scuderia Tricolore in collaborazione con Aci Reggio, Cortina Car Club, Club Auto Moto d'Epoca Reggiano, Museo dell'Automobile di San Martino in Rio, Associazione per il Musicista Alberto Franchetti e Associazione Dimore Storiche di Reggio Emilia.

Splendido scenario della manifestazione saranno le colline reggiane, nello splendido Chalet Franchetti al Cavazzone, parte dell'antica tenuta di caccia del Barone, per questa seconda edizione dedicata alle auto d'epoca.

Il concorso quest’anno racconterà “Le Grandi Scoperte” dell'automobile, portando sullo splendido prato dello Chalet Franchetti auto scoperte fino al 1969, e raccontando le “scoperte” di Raimondo Franchetti, figlio di Alberto, grande esploratore della terra africana. E in occasione del 125° Anniversario delle grandi scoperte di Gottlieb Daimler e di Carl Benz, che nello stesso anno pur senza conoscersi iniziarono in parallelo la grande avventura della Casa di Stoccarda, è stata inserita una categoria speciale, in collaborazione con Neacar concessionaria Mercedes-Benz di Reggio, “Mercedes 125!” aperta a tutta la produzione della casa dalle origini al 1969. Tra le novità, anche un premio speciale per l’abbigliamento elegante.

La manifestazione è a invito - ma dalle 14.30 è aperto gratuitamente a tutti gli appassionati - con partecipazione gratuita per la vettura e il proprietario. Chi volesse partecipare al mattino è possibile accreditarsi come Amici del Concorso presso la segreteria della Scuderia Tricolore allo 0522-441632 o via mail a info@scuderiatricolore.re.it.

Anche quest'anno la giuria sarà composta da Adolfo Orsi (Presidente), Fiorenzo Fantuzzi e Marco Mottini.

Le premiazioni sono previste per le 16.30 presso il Belvedere dello Chalet.

Alessandro Zelioli