Nadia Macrì in versione americana per raccontare di Silvio

Il sito statunitense Gawker che si occupa di pettegolezzi nel mondo della politica, dell'economia e dello spettacolo ha scoperto la reggiana Nadia Macrì e i suoi racconti su Silvio.

REGGIO. Nadia Macrì è diventata popolare anche negli Stati Uniti. E' accaduto grazie al popolare sito "Gawker" che si occupa di pettegolezzi sconfinando nei campi della politica internazionale, di spettacolo e di economia. Una pagina del sito è dedicata proprio alla escort di Reggio Emilia che compare in una delle foto tratte dal suo profilo su Facebook. Il titolo della pagina è significato: "La guida di una prostituta per entrare nei sexy party di Berlusconi". Il contenuto poi è molto esplicito, riportando la traduzione pressoché letterale delle dichiarazioni rilasciate nelle ultime due settimane dalla Macrì a quotidiani e televisioni italiane: dall'incontro con un uomo della sicurezza all'altezza di un semaforo mentre era in auto, fino all'ammissione alla villa del premier.