Addio a don Giorgio, una vita al servizio di tutti

Ieri mattina l’omelia del vescovo in San Prospero: «Amava la Chiesa in tutte le sue espressioni»