Reggio Emilia, in manette tre ragazzi sorpresi a rubare in un garage

I carabinieri li hanno fermati nella zona del Mirabello, dove una settimana fa erano stati arrestati due minorenni

REGGIO EMILIA. I carabinieri di Reggio hanno arrestato nella notte tra mercoledì e giovedì tre ventenni residenti in città per furto.

I militari sono intervenuti poco dopo mezzanotte su segnalazione di un residente, che aveva denunciato un furto in atto in un garage di un condominio di via Buozzi, nella zona del Mirabello.

All’arrivo delle forze dell’ordine un ladro, che faceva da palo, si è dileguato. I tre complici sono invece stati fermati con guanti, una torcia, attrezzi da scasso e due sacchi pieni di refurtiva.

Una settimana fa i carabinieri avevano arrestato due minorenni, anch’essi sorpresi a rubare in un garage nella stessa zona del Mirabello.