Baricco su Facebook: "Ho la leucemia,  presto il trapianto"

Lo scrittore e intellettuale racconta la malattia sui social e rivela che la sorella donerà per lui le cellule staminali

La diagnosi cinque mesi fa. ma in tutto questo tempo nessun annuncio. Solo oggi lo scrittore Alessandro Baricco parla del suo ricovero: "Sono in ospedale perché ho la leucemia". Queste le parole che l'intellettuale utilizza sul proprio profilo Facebook dove racconta la malattia.

"Ehm, c'è una notizia da dare e questa volta la devo proprio dare io, personalmente - scrive - Non è un granché, vi avverto. Quel che è successo è che cinque mesi fa mi hanno diagnosticato una leucemia mielomonocitica cronica. Ci sono rimasto male, ma nemmeno poi tanto, dai. Quando hai una malattia del genere la cosa migliore che puoi fare è sottoporti a un trapianto di cellule staminali del sangue, cosa che farò tra un paio di giorni".

A donare le cellule staminali sarà la sorella Enrica perché risultata compatibile. Il post è corredato dalla foto del suo comodino dell'ospedale dove sono appoggiati il suo computer e ovviamente anche un libro assieme giocoso e profondo, come Il Circolo Pickwick di Charles Dickens.