Così in vent'anni i gruppi neofascisti si sono presi le curve