Unieco in crisi, chiesto il concordato

Circa 300 milioni di patrimonio ma pochi liquidi. Trattativa serrata con le banche. Casoli: «Ristrutturiamo, poi il rilancio»