Quotidiani locali

poviglio 

Al Kaleidos è la notte delle “Chitarre sotto l’albero”

POVIGLIO. Poviglio si appresta a festeggiare il Natale e lo fa con un appuntamento ormai diventato un classico nel calendario natalizio degli eventi cittadini: il concerto delle “Chitarre sotto l’alb...

POVIGLIO. Poviglio si appresta a festeggiare il Natale e lo fa con un appuntamento ormai diventato un classico nel calendario natalizio degli eventi cittadini: il concerto delle “Chitarre sotto l’albero”, l’evento benefico in programma questa sera al centro del volontariato Kaleidos.

L’iniziativa, che giunge alla sua ottava edizione, è organizzata da Wilson Morini con il patrocinio del Comune di Poviglio, e avrà inizio alle 21: anche quest’anno è prevista la partecipazione di chitarristi di fama nazionale come Max Cottafavi, Cris Maramotti, Mel Previte e Moris Pradella, accompagnati da Elisa Minari (basso), Alberto Pavesi (batteria), Leo Sgavetti (tastiere) e dalla voce dello stesso Pradella. Una “squadra”, dunque, di grandi nomi che ancora una volta sapranno richiamare il grande pubblico.

Una serata dedicata alla musica rock e non solo, con particolare attenzione alle sonorità della chitarra acustica: l’intero incasso (ingresso 10 euro) sarà interamente devoluto, come da tradizione, in beneficenza: quest’anno, destinatari della solidarietà dell’evento saranno le scuole e la casa di riposo di Poviglio. Per informazioni e donazioni è possibile rivolgersi a Wilson Morini che risponde al 333-4345153.

“Chitarre sotto l’albero”
ha una lunga tradizione benefica alle spalle, in quanto in questi anni ha sempre raccolto importanti somme da devolvere. In particolare, a beneficiarne è stato il Day Hospital oncologico di Guastalla, che dalle prime edizioni dell’evento ha ricevuto oltre 30 mila euro.



TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik