Quotidiani locali

in via luthuli 

Zerofavole racconta il mondo con “Le balene sono nude”

REGGIO EMILIA. Dopo aver portato il Paradiso in Patagonia, Zerofavole torna a Reggio per presentare il nuovo spettacolo “Le balene sono nude”. L’appuntamento è per sabato alle 20.45 nella palestra...

REGGIO EMILIA. Dopo aver portato il Paradiso in Patagonia, Zerofavole torna a Reggio per presentare il nuovo spettacolo “Le balene sono nude”. L’appuntamento è per sabato alle 20.45 nella palestra di via Luthuli. L’evento – promosso in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità – vedrà in scena gli attori-non attori del laboratorio-scuola ZeroFavole, con la regia di Stefano Masotti. “Le balene sono nude” è uno spettacolo che pone domande, accendendo il riflettore su temi di particolare rilievo della contemporaneità, ma è anche lo sguardo su cose dolci e tenere, da toccare con mano, che l’uomo è in grado di realizzare, inventare, godere. L’ingresso è a offerta libera.

L’associazione ZeroFavole realizza
da anni, con il sostegno della Fondazione Alta Mane Italia, laboratori di teatro dedicati all’incontro e all’interazione in cui poter, tramite la presenza di artisti a livello nazionale, mettere in atto percorsi formativi, evolutivi ed artistici con persone in condizione di marginalità.

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista