Quotidiani locali

BIBBIANO 

Al Metropolis per riflettere sulla piaga del gioco d’azzardo

BIBBIANO. “Io me la gioco. A teatro per riflettere sul gioco d’azzardo”. Il progetto No Slot per il contrasto al gioco d’azzardo, promosso dal Comune di Bibbiano in collaborazione con Arci Reggio...

BIBBIANO. “Io me la gioco. A teatro per riflettere sul gioco d’azzardo”. Il progetto No Slot per il contrasto al gioco d’azzardo, promosso dal Comune di Bibbiano in collaborazione con Arci Reggio Emilia, Associazione Culturale 5T e con il contributo della Regione Emilia-Romagna, propone domani sera (ore 21) al teatro Metropolis “Io me la gioco”, spettacolo del Teatro del Buratto-Milano, con Dario De Falco/Elisa Canfora, Stefano Panzeri, animazioni video Carlo Fusani, disegno luci Marco Zennaro, testo e regia Renata Coluccini. Uno spettacolo sul gioco d’azzardo, una delle dipendenze di oggi. Attraverso un racconto che ha a che fare con la quotidianutà. Cosa succede se,
durante il colloquio con il professore, un genitore scopre che suo figlio non è a scuola da una settimana?

Per cercare le risposte, il padre, con l’aiuto dell’insegnante, comincia un viaggio nel mondo del figlio, tra realtà e proiezioni paterne, tra paure e speranze.



TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista