Quotidiani locali

"Autobiografia non autorizzata" di Paolo Rossi a Rubiera

Venerdì (ore 21) secondo appuntamento della stagione 2017-2018 del Teatro Herberia di Rubiera alla Corte Ospitale

RUBIERA. Venerdì (ore 21) secondo appuntamento della stagione 2017-2018 del Teatro Herberia di Rubiera, ideata e promossa dalla Corte Ospitale. Protagonista della serata sarà Paolo Rossi, artista da anni legato alla Corte Ospitale come casa di produzione, con “L’Improvvisatore 2 – L’Intervista” di e con Paolo Rossi e con Emanuele Dell’Aquila e Alex Orciari, prodotto da Corte Ospitale. In questo “Improvvisatore 2 - L’Intervista”, Rossi si affiderà al genere dell’intervista e non mancherà la musica.

Gli spettacoli di Paolo Rossi sono come dei sequel. Nella sua autobiografia non autorizzata verranno ordinati per stagioni e classificati come serie teatrali. E in questa definizione avrà il suo significativo e comodo spazio L’Improvvisatore.

Si vorrà ora negare che ogni artista – o presunto tale – altro non faccia che riscrivere il suo stesso primo racconto? O riallestire la stessa messa in scena? O ancora ricomporre l’unica canzone composta? Meglio, ripresentare la stessa opera sotto mentite spoglie, come riverniciare la stessa stanza? E chi è lui allora per distinguersi da questo branco di furboni perdigiorno (gli “artisti”)? L’unica distanza che può permettersi da questi fannulloni bugiardi e scansafatiche (gli “artisti”, intendo dire) è di confessarlo prima.

“L’intervista” è il seguito de “L’Improvvisatore”. Pur non si nega che in qualche serata, preso dall’umore del pubblico, improvvisamente potrà comparire, come da un cilindro di cristallo (d’altronde è un improvvisatore, veggente e prestigiatore) qualche momento del primo spettacolo, e qualche lampo nato sul palco ogni sera diverso ricorderà qualcosa del precedente lavoro.

Ma chi potrà gridare “al ladro!?”. In questo “Improvvisatore 2”, ovvero “L’Intervista”, come in bizzarre conferenze, il pubblico sarà per forza o per forza inevitabilmente coinvolto. Ci saranno anche i musicisti, l’avanguardia de I Virtuosi del Carso. E quindi anche musica, canzoni, scimmie e cotillon. Al termine è garantito un acceso dibattito!.

l terzo appuntamento della stagione sarà il 19 dicembre con Walter Leonardi ed il suo nuovo spettacolo “Coma quando fiori piove”, in scena Flavio Pirini, Alice Redini e Paola Tintinelli. Un racconto comico, cinico, onirico, messo in scena con semplici immagini, oggetti ed espedienti che generano sorpresa e incanto.

È possibile prenotare ed acquistare i biglietti per gli spettacoli della stagione, e gli abbonamenti a 5 o 11 titoli, telefonicamente al numero 0522621133 dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle 13. Via email all’indirizzo segreteria@corteospitale.org.

Informazioni www.corteospitale.org. Biglietto intero € 14. Ridotto € 12 riservato socio arci/coop; ridotto € 8 under 25 anni, over 65 anni, carta doc Emilia-Romagna, universitari

Unimore. Ridotto € 2 per under 25 residenti a Rubiera. Abbonamento All (11 spettacoli) € 100. Abbonamento All (11 spettacoli) € 80 riservato carta doc Emilia-Romagna, residenti a Rubiera, under 25, over 65, universitari Unimore. Abbonamento Smart (5 spettacoli) € 50.
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista