Quotidiani locali

Si riapre il sipario dell’Altro Teatro

Cadelbosco Sopra, tra i nomi di spicco le Sorelle Marinetti, Elio e Bebo Storti

CADELBOSCO SOPRA. Si apre il sipario dell’Altro Teatro che festeggia la sua decima stagione di spettacoli ed eventi per adulti e ragazzi. Le Sorelle Marinetti (22 dicembre), Bebo Storti (8 febbraio) ed Elio (2 marzo) sono i nomi di spicco nella programmazione 2017/18 del teatro di Cadelbosco di Sopra, risultato della collaborazione tra amministrazione comunale e Arci Reggio Emilia.

Un cartellone di 25 appuntamenti che ancora una volta trova nella multiformità la propria caratteristica vincente, con proposte di qualità che comprendono rassegne per giovani e famiglie, spettacoli di prosa e teatro ragazzi, recital e commedie dialettali, incontri con gli autori, film e concerti. Accanto a eventi che invitano alla riflessione legati a momenti speciali, che raccontano un teatro connesso alla comunità, dove la cultura è elemento quotidiano, popolare e capace di unire le persone. Dalla Giornata contro la violenza sulle donne con la pièce “12 volte Silvia” (24 novembre) alla Giornata per l’interazione delle persone con disabilità con lo spettacolo di teatro-danza Fuori dalla porta (5 dicembre), dal Giorno della memoria con la proiezione del film “Ogni cosa è illuminata” (27 gennaio) alla Festa della donna con il “maternity blues” di Son tutte belle le mamme del mondo (7 marzo).

«Quest’anno ricorre il decennale delle attività dell'Altro Teatro – spiega il sindaco Tania Tellini – il più moderno e accogliente luogo di promozione culturale di Cadelbosco. Grazie alla programmazione curata da Arci, il nostro teatro in questi anni è diventato uno spazio di innovazione culturale, fucina di nuovi artisti, sperimentazione di nuovi linguaggi e forme teatrali, mantenendo al contempo radici salde nel territorio attraverso la collaborazione con l'amministrazione comunale e con le associazioni. È grazie ai volontari che L'altro Teatro mostra a chiunque vi entri la cura e il calore propri di una comunità accogliente come Cadelbosco».

Dopo l’apertura della stagione, prevista per domani (ore 18) con la proiezione del film d’animazione “Il libro della vita” in occasione della notte di Halloween, il 10 novembre il sipario
de L’Altro Teatro si aprirà per “Ciran, la bocca della verità dell’amore”, una commedia sperimentale in quattro quadri, tradotta in emiliano e ispirata alla figura di Cyrano di Bergerac. Info e biglietti 0522/ 392137 - 338 3740053 - info@laltroteatro.com - www.laltroteatro.com



TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista