Quotidiani locali

Per ogni aia un sapore diverso

Questa sera a Costa de’ Grassi le vecchie borgate si accendono tra assaggi e antichi mestieri 

CASTELNOVO MONTI . In giro per le aie antiche, fra i cibi e i mestieri antichi. Questa sera, Costa de’ Grassi, frazione castelnovese a fianco della statale 63 verso Cervarezza, ospita una delle feste più frequentate dell’agosto montanaro, “In giro per le aie: mestieri e sapori antichi”. La festa delle aie prenderà il via con modalità molto particolari.

Pagando un biglietto si entrerà nel paese, per compiere un giro fra le aie, ognuna dedicata ad una parte della tradizione gastronomica montanara e agli antichi mestieri. Parte del ricavato della festa verrà devoluto in beneficenza. Per l’occasione le vecchie borgate con spiazzi ed aie saranno animatissime con proposte peculiari, creando un percorso suggestivo. Nell’Ara del Ross, ci sarà il forno per cuocere pane, focacce e torte, dove si potranno assaggiare bruschette, focacce e sulada, un tipico piatto povero appenninico, una sorta di crepes con acqua, farina e sale. L’Ara ed Gugliè è dedicata al latte e al formaggio, con la mungitura delle pecore e i vari passaggi dal latte al formaggio ed al burro, ma anche la tosatura e la filatura della lana. La proposta qui prevede pane, formaggio pecorino e Parmigiano Reggiano. Nell’Ara di Vescle si passa alla polenta con le costine di maiale, e alle spiegazioni sull’importanza di questo piatto povero nella vita montanara. All’Ara ed Iacun il protagonista sarà il maiale e verranno serviti pane con fegatini e ciccioli. Proseguendo si arriva all’Ara ed Gasparin, con i
casagai (“Monfenc” nel dialetto di Costa), classici pezzi di polenta fritta con un impasto che prevede lardo, fagioli e spezie. Conclusione dolce al Sagraa ed la Gesa, con le torte tradizionali che venivano servite una volta per le feste. Info: 334/9844780 e 338/4518337. (adr.ar.)

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie