Quotidiani locali

Una storia a fumetti per riflettere e (ri)trovarsi

Reggio Emilia: graphic novel riscoperta dopo vent’anni dalla casa editrice Shockdom, l’autore è Fabio Valentini

REGGIO EMILIA. S’intitola “Il vuoto intorno a Sandra” ed è la graphic novel firmata dal talentuoso fumettista reggiano Fabio Valentini.

Una storia intensa, toccante e così vicina alle vite di tutti i teenager da creare immediata empatia con qualsiasi lettore. E da convincere la casa editrice Shockdom a pubblicarla. Tutto ha inizio su Webcomics.it – la prima piattaforma blog in Italia dedicata esclusivamente ai comics, palestra di tanti autori ormai famosi – poi grazie al talent scout Cristiano Fighera e alla determinazione del responsabile di collana, Gianluca Caputo, la graphic novel di Valentini (già autore di “Storie di Eva”, edito da EF nel 2013) viene inserita in “Fumetti Crudi”, la collana che ha sempre trattato, fra una risata e una riflessione, temi ostici come appunto è l’adolescenza.

«“Il vuoto intorno a Sandra” – racconta l’autore – è una storia nata nella mia mente quasi 20 anni fa dalla somma delle esperienze di quei tempi, di quando ero molto più giovane e affamato di esperienze. L’ho scritta e disegnata di getto. Solo che con i mezzi e le conoscenze di allora non ero in grado di realizzare una storia matura, né di disegnarla con un tratto compiuto. Dopo tutti questi anni l’ho ripresa in mano e l’ho fatta diventare una graphic novel. Oggi si può dire che è “cresciuta”, è diventata una vera e propria opera fumettistica».

È l’editore Gianluca Caputo a svelare che: «A scoprire questa bellissima storia è stato uno dei nostri collaboratori e talent scout, Cristiano Fighera, tra le maglie del nostro portale webcomics.it. Il fumetto sembrava abbandonato dal suo stesso autore e quando Cristiano me lo ha segnalato non riuscivo a credere che un fumetto così bello e delicato non fosse riuscito a trovare una giusta collocazione editoriale. L’ho immediatamente voluto per la mia collana “Fumetti Crudi” e, oggi che lo vedo completo e stampato, non posso che esserne felice: è una storia che ti trascina, prendendoti per mano, che ti fa riconoscere nei mai scontati personaggi e in particolare in Sandra, la protagonista, senza riuscire a smettere di leggere finché la parola fine non è scritta in calce nell’ultima, struggente, vignetta».

La graphic novel racconta di Sandra: ragazza timida, insicura, impacciata e troppo sensibile. Solo che, a differenza di molte altre persone come lei che cercherebbero amici e ambiti adatti al proprio carattere, sensibilità e cultura, sceglie di entrare nel peggiore degli ambienti: un giro di persone vuote, superficiali, dove per emergere bisogna apparire, per piacere e per piacersi bisogna essere oggettivamente perfetto e prestante come i ragazzi della televisione. In più, Sandra vive con una madre iperprotettiva al limite della

psicosi e profondamente ottusa. La ragazza tenterà, esclusivamente con le proprie forze, di rompere le catene che la tengono legata a una grigia vita di provincia.

“Il vuoto intorno a Sandra” si trova in fumetteria, libreria e online su www.shockdom-store.com.
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista