Quotidiani locali

teatro dialettale 

“Cirân” gira i centri sociali Martedì in replica a Guastalla

REGGIO EMILIA. Cirân continua il suo tour nei centri sociali della provincia.Dopo il debutto alla Rosta Nuova e la replica al centro sociale Il Carrozzone, lo spettacolo sperimentale prodotto dall’as...

REGGIO EMILIA. Cirân continua il suo tour nei centri sociali della provincia.
Dopo il debutto alla Rosta Nuova e la replica al centro sociale Il Carrozzone, lo spettacolo sperimentale prodotto dall’associazione Cinqueminuti e del centro sociale Rosta Nuova ispirandosi all’opera Cyrano de Bergerac di Edmond Rostand approda a Guastalla (martedì ore 21 al centro sociale Primo Maggio, in via di Vittorio 2/a); al centro sociale Venezia, in via Lombroso 3 a Reggio Emilia (giovedì 23 marzo ore 21); al centro sociale Tricolore di via Agosti a Reggio (venerdì 24 marzo ore 21); e al teatro Bismantova di Castelnovo Monti (venerdì 31 marzo ore 21). La scelta del dialetto emiliano non è un ripescaggio nostalgico del dialetto, talvolta ridotto
a cliché grossolano, ma il tentativo di restituire vitalità, forma poetica e decoro scenico ad un patrimonio dalle potenzialità ancora inesplorate. Questa la scommessa: il dialetto come lingua viva, spregiudicata, che non insegna, ma apprende, si arricchisce, si contamina di nuove espressioni.

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista