Quotidiani locali

fotografia europea

La mostra “You and me” incanta Arles

Reggio Emilia: gli scatti di Katja Stuke e Oliver Sieber erano a Palazzo da Mosto

REGGIO EMILIA. Da Reggio Emilia ad Arles, in Francia, dove si è aggiudicato uno dei più importanti premi internazionali, il “Luma Rencontres Dummy Book Award”, riservato ai libri fotografici inediti con particolare attenzione ai progetti innovativi e sperimentali.

È questo il “viaggio” degli scatti del progetto “You and me”, di Katja Stuke e Oliver Sieber, in mostra nella collettiva “Dalla via Emilia al mondo” a Palazzo da Mosto per Fotografia Europea fino al 10 luglio scorso. Il dummy book di Stuke e Sieber è ora esposto al festival Rencontres d’Arles e il premio appena vinto ne finanzierà la pubblicazione.

“You and me” parla della storia di Indira, una donna musulmana proveniente dalla Bosnia costretta ad espatriare a causa della guerra e diventata la cameriera della famiglia Sieber negli anni 90. Alla fine della guerra, però, nonostante i legami e gli affetti nati non le è più possibile restare in Germania come rifugiata e, come molti altri bosniaci, è costretta a emigrare negli Stati Uniti.

Stuke e Sieber seguono i passi compiuti da Indira, un percorso di vita strettamente connesso alle loro vicende personali. Sulle sue tracce viaggiano attraverso la Bosnia, la Germania e fino agli Usa finché non trovano il posto dove oggi Indira abita. Fotografie di paesaggi,

immagini a colori e in bianco e nero realizzate adoperando varie fotocamere e tecniche, sono scattate da Katja Stuke e Oliver Sieber, senza rivelare l’autore delle singole immagini. Il progetto è stato reso possibile grazie al supporto del Museum of Contemporary Photography di Chicago.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PROMOZIONI PER GLI AUTORI, NOVITA' ESTATE 2017

Stampare un libro, ecco come risparmiare