Quotidiani locali

Una “Notte Viola” a Palazzo Magnani

Evento tutto da vivere il 28 novembre, assieme alla Gazzetta di Reggio

REGGIO EMILIA. Motori caldi e pronti per la Notte Viola di Palazzo Magnani wake up the soul, che si svolgerà il 28 novembre, dalle 23 alle 04 con la partecipazione della GAzzetta di Reggio. La sede espositiva si apre in modo inedito alla città, di notte, in un’atmosfera magica e carica di suggestione. Complici la travolgente arte del video artista americano Bill Viola, le magiche atmosfere barocche di Lanfranco e un percorso multisensoriale tra sonorizzazioni, installazioni e tante proposte rigorosamente declinate in viola (in omaggio all’artista).

La sede espositiva, ma anche il cortile interno, il ristorante Bottega Burger Bar, in un tutt’uno di esperienze e performance, saranno il cuore pulsante della Notte Viola, che vedrà la partecipazione anche dello Spazio Gerra. Grazie alla Gazzetta sarà possibile seguire la diretta della Notte Viola sul nostro sito www.gazzettadireggio.it e i social con l’hastag #notteviola_re per foto, video e commenti.

Sabato, la sede espositiva di Corso Garibaldi resterà aperta con orario continuato dalle ore 10 del mattino alle 04 del giorno seguente e, dalle 23, calata la notte, sarà possibile vivere un percorso esperienziale tra arte, suoni, suggestioni audio e video, cocktails e food experience. Protagonista l’installazione Isolde’s Ascension (The Shape of Light in the Space After Death) di Viola caratterizzata da un dialogo e una straordinaria armonia tra riferimenti alla classicità, l’utilizzo del video e delle sonorizzazioni. Spazio Gerra propone “Biopsicophonic experience” curata da Alfredo Miti. Un particolare sistema di diffusione audio, inserito in un supporto appositamente progettato e costruito, consentirà al visitatore di provare un’esperienza immersiva fra vibrazioni fisiche e frequenze sonore.

Grazie alla collaborazione con Gazzetta di Reggio, sarà possibile seguire la diretta dell’evento sul sito www.gazzettadireggio.it. Con l’hastag #notteviola_re per foto, video e commenti su Instagram e Twitter si potrà partecipare alla diretta; su Facebook, taggando la Gazzetta nei post, oppure manda le foto come messaggio. Non poteva mancare inoltre, tra i protagonisti della serata, il ristorante di Palazzo Magnani Bottega Burger bar che animerà

la Notte Viola con proposte di Food & beverages declinate secondo il suo stile internazionale. Giochi di luce e video mapping aspettano il popolo della notte nel cortile interno di Palazzo Magnani e in Corso Garibaldi. D’obbligo ... indossare un capo viola.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista