Quotidiani locali

MUSICA

Il sogno per i fan di Ligabue: l'album Deluxe con autografo

Già al primo giorno nei negozi per “Il giro del mondo” è boom di prenotazioni. Il cantante disponibile a ritirarli e firmarli prima della consegna al cliente

REGGIO EMILIA. C’è chi lo ha prenotato da tempo e chi si è organizzato pure per avere la sua copia con tanto di autografo. L’uscita de “Il giro del mondo”, nuovo album di Luciano Ligabue, in città è stata accolta quasi in sordina. Ma è solo apparenza.

Se mancano le code e la ressa al di fuori dei negozi di dischi è solo perché i fan del rocker di Correggio si sono organizzati per tempo per un album che, lo ricordiamo, è una vera chicca per agli appassionati del Liga.

Lo è forse un po’ meno per chi non è abituato a collezionare i lavori del “nostro” rocker (e di “collezionisti” ce ne sono davvero tantissimi).

Questo lavoro infatti contiene cd e dvd che vogliono essere una summa delle grandissime emozioni regalate dal Mondovisione Tour, ancora in corso per diverse date: quindi canzoni e immagini. Di inediti ce ne sono quattro: “C’è sempre una canzone” (al primo posto della classifica dei brani più trasmessi in radio),

“A modo tuo”, “I campi in aprile” e “Non ho che te”. Canzoni che Luciano Ligabue ha “spiegato” ai fan in “pillole video”, intitolate “Due parole per voi”, tutte visibili su Ligachannel, sito ufficiale del cantautore (www.ligachannel.com/da-luciano-due-parole-voi).

Alla Domeniconi dischi di Porta Brennone – a due passi dalla casa in città del Liga – la maggioranza si è messa “avanti”, prenotando le copie dell’album con tanto di autografo: «I cofanetti sono appena arrivati – ci spiegano – li stiamo prezzando poi li verrà a prendere la moglie di Ligabue per riportarceli con l’autografo. Forse già domani. Per questo i cd e dvd che abbiamo sono già quasi tutti prenotati. Solo 4 o 5 ne abbiamo presi in più per i clienti dell’ultimo minuto». Ad essere preferita è l’uscita in versione Delux (3 cd invece di due più due dvd invece di uno solo) che costa un po’ di più ma offre decisamente più emozioni.

«È molto bella ed è decisamente anche da noi la più richiesta – spiega Marco Casarini, alla Tosi Dischi di via Emilia San Pietro – L’album è appena uscito ma in poche ore abbiamo già venduto una quindicina di copie. E sono diverse le richieste. Diciamo che già da settimane i clienti entravano e s’informavano. Di certo era un lavoro atteso dai fan. Bisogna considerare però che si tratta di un lavoro dal vivo e non di inediti, se si escludono i quattro presenti. Comunque Ligabue non delude mai le aspettative, ci sono

sempre tante richieste. E anche questa volta è all’altezza delle attese».

Si avvia intanto verso la conclusione il Mondovisione tour palazzetti 2015. Dopo Caserta, domani, venerdì e sabato Liga sarà al PalaLottomatica di Roma. Il “gran finale” il 23 e il 24 aprile a Cagliari.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro