Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

La nuova Conad debutta a Casina Sabato l’amichevole con Cantù

I giallorossi di scena in Appennino Dopo il test contro i lombardi giocatori e tifosi potranno cenare insieme allo Sport Village per continuare la festa





Location insolita per la prima uscita di precampionato della Conad che va, letteralmente, “alla montagna”. Per offrire un pomeriggio di sport e divertimento ai tanti appassionati di volley dell’Appennino infatti la formazione del coach Vincenzo Mastrangelo debutterà sabato 8 settembre alle 17.30 al palazzetto di Casina contro la Cantù, corazzata di pari livello ma inserita nel girone opposto ai reggiani. Se non si incontreranno dunque nella prima parte del campionato, le due squadre si daran ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter





Location insolita per la prima uscita di precampionato della Conad che va, letteralmente, “alla montagna”. Per offrire un pomeriggio di sport e divertimento ai tanti appassionati di volley dell’Appennino infatti la formazione del coach Vincenzo Mastrangelo debutterà sabato 8 settembre alle 17.30 al palazzetto di Casina contro la Cantù, corazzata di pari livello ma inserita nel girone opposto ai reggiani. Se non si incontreranno dunque nella prima parte del campionato, le due squadre si daranno battaglia invece in un allenamento congiunto carico di aspettative sul campo e di entusiasmo sugli spalti. Dopo la doccia poi tutti a cena al Casina Sport Village insieme agli atleti per continuare la festa.

«La pallavolo è molto praticata in montagna, soprattutto a Casina e Castelnovo Monti, con l’iniziativa di sabato vorremmo avvicinare a questo sport sempre nuovi giovani da tutto l’Appennino - commenta Ercole Spaggiari, presidente del Casina Sport Village - stiamo organizzando l’evento nei minimi dettagli anche grazie ai giovani delle squadre della montagna si occuperanno della distribuzione delle locandine. Vogliamo portare al palazzetto più gente possibile per poi continuare a fare festa insieme allo Sport Village, ci sarà da divertirsi».

«Ma non finisce qui» svela il consigliere del club Loris Migliari annunciando una seconda amichevole per il pomeriggio di sabato 15 settembre rivolta ai giovanissimi del Pieve Volley. Il terreno di gioco non può che essere quello della Rinaldini di via Kennedy che vedrà battersi Conad e Consar Ravenna.

«Dopo l’Appennino, ci dedichiamo ai nostri giovani per suggellare una volta di più l’importante accordo con Pieve per le giovanili - spiega - tutto il precampionato è stato pensato per avvicinare il movimento ai nostri colori. Non vediamo l’ora di vedere all’opera capitan Fabroni e compagni per iniziare a provare loro la febbre…».

In tutto i test di precampionato in calendario sono sei: oltre a Cantù e Ravenna, la Conad affronterà la trasferta contro la Gas Sales Piacenza mercoledì 12, i Lupi di Santa Croce di giovedì 20 al Bigi, il torneo di Fucecchio insieme alla padrona di casa e a Santa Croce di sabato 29 e il match al pala Enza di domenica 7 ottobre contro il Herrsching Monaco. —