Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Bertolani oggi a Livigno per l’Xtreme Triathlon

SCANDIANOLo scandianese Cristian Bertolani del Team New Bike parteciperà oggi alla terza edizione dell' ICON Livigno Xtreme Triathlon, non una semplice gara ma una vera e propria sfida contro se...

SCANDIANO

Lo scandianese Cristian Bertolani del Team New Bike parteciperà oggi alla terza edizione dell' ICON Livigno Xtreme Triathlon, non una semplice gara ma una vera e propria sfida contro se stessi. Il tutto scatterà da Livigno, in un contesto paesaggistico unico, si tratta dell'Xtreme più importante a livello continentale, che metterà a dura prova la resistenza dei tanti partecipanti provenienti da tutta Europa. Anche i numeri rendono l'idea delle difficoltà che i triathleti dovranno af ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

SCANDIANO

Lo scandianese Cristian Bertolani del Team New Bike parteciperà oggi alla terza edizione dell' ICON Livigno Xtreme Triathlon, non una semplice gara ma una vera e propria sfida contro se stessi. Il tutto scatterà da Livigno, in un contesto paesaggistico unico, si tratta dell'Xtreme più importante a livello continentale, che metterà a dura prova la resistenza dei tanti partecipanti provenienti da tutta Europa. Anche i numeri rendono l'idea delle difficoltà che i triathleti dovranno affrontare: essi saranno impegnati alla partenza con 3,8 chilometri, una volta usciti dall'acqua seguirà la parte riservata alla bicicletta con 195 chilometri. e circa 5000 metri di dislivello, partendo da Livigno (1815 metri sul livello del mare), Passo della Forcola (2315 metro), entrando poi in Svizzera per affrontare il Passo del Bernina (2323 metri).

A questo punto si scenderà verso Saint Moritz e l'Engadina, sino Zernez. Scaleranno il Passo del Fuorn (2149 metri), scendendo nella Val Mustair sino a rientrare in Italia. Queste le parole di Cristian Bertolani in vista di questa impresa: «È prima di tutto una sfida con me stesso. So che sarà dura perché non è la prima volta che affronto una gara estrema di triathlon e so anche che tutta la fatica, i timori e le resistenze pre-gara, saranno appagate da quel senso di vittoria che sarà comunque mio, indipendentemente dal risultato». —

ALDO SPADONI