Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Fratelli Campari, vicini all’accordo storico

Manfredini annuncia il ritiro del ricorso al Tar, la Virtus farà una Juniores insieme alla Bagnolese

BAGNOLO. A livello di collaborazione calcistica, a Bagnolo in Piano si sta andando verso una svolta storica.

Bagnolese e Virtus Bagnolo sono sempre più in dirittura d'arrivo riguardo l'accordo sul Fratelli Campari, ma ora con ulteriori ed importanti sviluppi. Tutto sta confluendo in un'unica direzione, quella della proficua convivenza tra le due realtà sportive del paese. Ma andiamo con ordine.

Bagnolese. «Ho ritirato il ricorso al Tar - annuncia Isacco Manfredini - perché c'è la volontà di f ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

BAGNOLO. A livello di collaborazione calcistica, a Bagnolo in Piano si sta andando verso una svolta storica.

Bagnolese e Virtus Bagnolo sono sempre più in dirittura d'arrivo riguardo l'accordo sul Fratelli Campari, ma ora con ulteriori ed importanti sviluppi. Tutto sta confluendo in un'unica direzione, quella della proficua convivenza tra le due realtà sportive del paese. Ma andiamo con ordine.

Bagnolese. «Ho ritirato il ricorso al Tar - annuncia Isacco Manfredini - perché c'è la volontà di fare una squadra insieme».

Il fatidico e definitivo pronunciamento del Tar era in agenda per mercoledì 23 Maggio, dove la Bagnolese contestava l'assegnazione da parte della Commissione della Provincia di alcuni punteggi in sede dell'assegnazione del bando del Fratelli Campari. Ma dietro questo sempre più incessante “disgelo” tra le parti, ecco spuntare una figura molto conosciuta e carismatica.

«Di questa ritrovata unità d'intenti - svela Manfredini - dobbiamo dare merito a William Punghellini. Da ex Bagnolese si è impegnato tantissimo, ricoprendo un ruolo fondamentale. Il prossimo passo è allestire una Juniores Regionale insieme per la nuova stagione, che si chiamerà Bagnolese ma con il gruppo di ragazzi della Virtus Bagnolo. Vedremo quello che ci salterà fuori, per ora posso solo assicurare che c'è tanto entusiasmo sia da parte nostra che loro».

Virtus Bagnolo. Il progetto è chiaro, andando a ricalcare le modalità di collaborazione che attualmente la Bagnolese ha in atto con la Tricolore Reggiana ed anche quelle delle allora esperienze precedenti con Reggio Calcio e Santos.

Gli attuali Allievi Interprovinciali del 2001 della Virtus Bagnolo diventerebbero l'asse portante della Juniores della Bagnolese della prossima annata, cercando magari di irrobustire l'organico con alcuni classe 2000 più esperti, e in questo ambito si fa strada l’ipotesi prestiti dalla Tricolore Reggiana.

«Persolamente ho sempre sperato che la situazione cambiasse in meglio - afferma il dirigente Andrea Aldini - l'ipotesi di fare la Juniores con la Bagnolese l'avevamo intavolata anche qualche anno fa. Poi non si fece nulla, mentre ora le idee sembrano sul punto di collimare. Ci siamo presi un paio di settimane, perché i tempi tecnici iniziano un po' a stringere. Come Virtus Bagnolo metteremmo i nostri giovani nel gruppo, poi sarà il mister di turno a decidere chi far giocare. Di certo è un bel progetto, anche a livello di paese. Anche noi sappiamo quanto sarà importante mantenere la categoria Regionale essendoci in vigore le retrocessioni, ma i nostri ragazzi saranno inoltre incentivati dal fare parte di una Juniores Regionale anche a stretto contatto con una prima squadra di Eccellenza».

La svolta. L'accordo tra Virtus Bagnolo e Bagnolese sarà inizialmente annuale, inteso però in tutte le sue componenti compreso l'utilizzo del Fratelli Campari (rispettivamente come gestori ed in affitto). Dopo tante “diatribe”, le parti sono arrivate ad un'apertura storica.

Oltre a rimarcare che anche il Comune farà la propria parte, con la delibera del contributo per chi svolge attività sportiva.

©RIPRODUZIONE RISERVATA