Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

La Boschi Campegine pensa già ai playoff L’Ama riceve Villadoro

CAMPEGINE. Ultima giornata di gara oggi per le cinque formazioni di serie B reggiane che viaggiano tra stelle e stalle, dai playoff con il sogno della promozione in A2 a portata di playoff per la...

CAMPEGINE. Ultima giornata di gara oggi per le cinque formazioni di serie B reggiane che viaggiano tra stelle e stalle, dai playoff con il sogno della promozione in A2 a portata di playoff per la Polisportiva Campeginese fino all’incubo della retrocessione del Volley Calerno Sant’Ilario. A sfidare il fanalino di coda Grandi Turris Pisa in trasferta alle 18, in attesa di sapere chi sarà la sua sfidante per la promozione, è proprio la Boschi Campegine.

La formazione del coach Levoni ha infatti ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

CAMPEGINE. Ultima giornata di gara oggi per le cinque formazioni di serie B reggiane che viaggiano tra stelle e stalle, dai playoff con il sogno della promozione in A2 a portata di playoff per la Polisportiva Campeginese fino all’incubo della retrocessione del Volley Calerno Sant’Ilario. A sfidare il fanalino di coda Grandi Turris Pisa in trasferta alle 18, in attesa di sapere chi sarà la sua sfidante per la promozione, è proprio la Boschi Campegine.

La formazione del coach Levoni ha infatti già blindato il primo posto con i suoi 54 punti che valgono il +4 sulla Dream Volley Fucecchio e ora attende i risultati del girone C per avere la conferma di giocare gara uno dei playoff sabato prossimo a Pordenone.

Nel mentre su Facebook i tifosi organizzano già la trasferta. Sempre alle 18 l’Ama San Martino, tra le mura amiche della Bombonera, si batterà contro la Nationaltr Villadoro, quinta a 42 punti.

I giovani del coach Panciroli puntano a vincere per chiudere la stagione all’attuale ottavo posto senza farsi sorpassare da Busseto.

Il consueto terzo tempo della Bombonera sarà l'occasione per festeggiare una volta di più la permanenza in categoria da parte della formazione di San Martino in Rio. E visto il grande feeling che la società pallavolistica ha con tutta la comunità sammartinese, c’è da giurarci che sarà festa grande.

Il girone E di B2 femminile si chiude invece con il derby reggiano tra la Tirabassi e Vezzali e il Gramsci Pool Volley in programma alle 20.30 nel palazzetto di Campagnola Emilia. A confrontarsi saranno la neopromossa padrona di casa, che vuole vincere davanti al proprio pubblico per blindare il quarto posto, e la formazione del coach Caffagni che, ottava a 39 punti pari merito con Rimini e a -2 da Carpi, può ancora migliorare la sua posizione. Alla stessa ora le giovani del Volley Calerno Sant’Ilario scenderanno in campo al pala Enza per sfidare la Libertas Volley Forlì ma, essendo penultime a 6 punti, senza possibilità di evitare la retrocessione.