Quotidiani locali

volley serie B 

Campegine rimonta con grande cuore

Terza vittoria consecutiva, Mantova violata in casa al tie-break

MANTOVA. Montepaschi Mantova e Boschi Campegine terminata con il punteggio di 2-3.

Nello scontro diretto in chiave play-off arriva il terzo successo di fila in rimonta per gli uomini di coach Levoni che, sotto 0-1 e poi 1-2, rialzano la testa e riscattano il ko dell’andata.

Il cuore infinito della Boschi Campegine che non muore mai: si potrebbe riassumere così il terzo successo di fila colto in rimonta per la prima volta al tie-break (25-22, 23-25, 25-21, 15-25, 15-11) al termine di una partita lunga e durissima nello scontro diretto in chiave play-off sul difficile campo del Top Team Montepaschi Mantova, non a caso, l’unica a espugnare all’andata il PalaKomodo. Due punti d’oro per staccare ulteriormente una delle rivali più temibili nella corsa alla fase post season, consolidare sempre di più la piazza d’onore e non lasciare scappare la capolista Dream Volley Fucecchio. Coach Stefano Levoni inserisce in sestetto Soli al palleggio, Bartoli opposto, gli schiacciatori Cordani e Scaltriti,

la novità Bulgarelli e Miselli al centro ed il duo Caraffi-Lanzara ad alternarsi nel ruolo di libero.

Prossimo impegno contro lo Stadium Mirandola, terzo in classifica a meno tre dai reggiani, in programma sabato 10 marzo alle 18,30 tra le mura del PalaKomodo di Campegine.

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro