Quotidiani locali

volley serie b 

La Boschi vuol sognare l’Ama vuole scacciare i fantasmi dei playout

REGGIO EMILIA. Quinta giornata del girone di ritorno che chiama punti per le cinque formazioni di serie B reggiane. Ama in casa, Boschi fuori. Giocano entrambe alle 17 odierne le due corazzate del...

REGGIO EMILIA. Quinta giornata del girone di ritorno che chiama punti per le cinque formazioni di serie B reggiane.

Ama in casa, Boschi fuori. Giocano entrambe alle 17 odierne le due corazzate del campionato unico di serie B maschile: l’Ama San Martino contro la E’ più Viadana alla Bombonera e la Boschi Campegine in trasferta contro la Montepaschi Mantova.

La prima al momento è nona a 18 punti che valgono il +2 sulla zona play-out e necessita quindi di strappare punti importanti ai cugini di Viadana, ora penultimi a 12 punti, per continuare a navigare in acque sicure.

L’occasione è ghiotta e non va sprecata, complice il caldo tifo del fortino Bombonera. La Boschi invece continua a viaggiare ai piani alti della classifica, seconda a -2 dalla Dream Volley Fucecchio che con i suoi 37 punti domina la vallata. Battuta anche Villadoro per 3-1, la formazione del coach Levoni è determinata a restare in scia per effettuare il sorpasso appena possibile.

Per farlo dovrà piegare oggi la formazione mantovana quarta a 31 punti in una battaglia ad armi pari.

Serie B2 femminile. Per le serie B2 al femminile gioca in casa il Gramsci Pool Volley che alle 21 nella Palestra del liceo Moro accoglierà la Vemac Vignola, quarta a 31 punti. In una classifica così corta, la squadra di Caffagni ora decima a 26 punti, è in realtà soltanto a +3 sulla pericolosa zona rossa e necessita di punti.

Sono in trasferta invece le altre due signore della B2 reggiana.

Alle 17 il Volley Calerno Sant’Ilario sarà a Rimini contro la Caf Acli Stella, decima a +1 sulla red zone con i suoi 24 punti. Ad essere immerse nella zona retrocessione sono invece le giovani della Val d’Enza ferme al penultimo posto con 3 punti in 17 partite.

La Tirabassi e Vezzali poi alle 17.30 sarà a La Spezia contro la terzultima del girone, il Volley Spezia Autorevisioni: per continuare a sperare nei play-off

che ora distano 4 punti, l’unico risultato ammesso è la vittoria.

Le neopromosse di Campagnola infatti ora sono quinte in classifica a 31 punti pari merito con Vignola, mentre il primo posto valido per i play-off è occupato da Imola con i suoi 35 punti. (f.m.)

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro