Quotidiani locali

Vai alla pagina su Reggiana calcio
«Tre punti importanti che ci fanno ripartire con tanto entusiasmo»

Reggiana

sergio eberini 

«Tre punti importanti che ci fanno ripartire con tanto entusiasmo»

REGGIO EMILIA. È un Sergio Eberini finalmente soddisfatto e sereno dopo la vittoria per 2-0 contro la Triestina. «Colgo subito l’occasione - attacca il mister granata - per augurare a tutti i tifosi...

REGGIO EMILIA. È un Sergio Eberini finalmente soddisfatto e sereno dopo la vittoria per 2-0 contro la Triestina. «Colgo subito l’occasione - attacca il mister granata - per augurare a tutti i tifosi un buon anno sperando che sia un 2018 positivo».

Una vittoria che scaccia i fantasmi di Salò?

«È una vittoria che ci voleva, abbiamo dato prova di essere una squadra. Quando ci sono stati momenti difficili siamo stati bravi a difendere e a ripartire. Credo che dopo questa partita tutti devono essere sereni e contenti».

Quanto era importante questa vittoria?

«Era essenziale, dopo la settimana scorsa si temeva di non essere in grado di ripartire. Invece ci siamo riusciti alla grande».

Si aspettava una Triestina così rognosa?

«Lo sapevamo che non sarebbe stato semplice. Loro hanno questo modo di aggredire che non ci ha permesso di sviluppare i nostri temi. Quando siamo rientrati in campo per il secondo tempo era chiaro che non avremmo mollato nulla. Una volta trovato il raddoppio sapevamo che l’avremmo portata a casa».

Quanto è importante un uomo come Cesarini?

«Lui gravita tra le linee e ha fatto la differenza. Non a caso il gol è arrivato con un movimento tra le linee».

Facchin per Narduzzo?

"Noi guardiamo il lavoro settimanale e abbiamo deciso che era giusto che ritornasse in porta. Si è fatto trovare pronto. Durante queste settimane si è sempre allenato benissimo dimostrando di voler tornare».

Come verrà gestito questo mese di sosta forzata?

«Non sarà facile, cercheremo di capitalizzarlo lavorando sulle cose che ancora non funzionano bene».

Su cosa lavorerete?

«Sulla parte atletica lavoreremo sicuramente, mentre per la testa credo che sia sufficiente rivedere questa partita. Quello della
settimana scorsa sia stato un passo falso».

Come giudica il campionato?

«Guardiamo partita per partita. Il Padova ha pareggiato ma questo ci interessa relativamente. A me interessava portare a casa i tre punti e portarci ancora più su in classifica».



TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro