Quotidiani locali

Dalla Salda: "Centrato uno dei nostri principali obiettivi"

Reggio Emilia: l'amministratore delegato della Pallacanestro Reggiano soddisfatto per l'accesso della Grissin Bon alla Top 16 di Eurocup. "Traguardo che ci permette di confermarci a livello europeo e di guadagnare una discreta somma"

REGGIO EMILIA. Passaggio del turno conquistato per la Pallacanestro Reggiana e soddisfazione massima per l’amministratore delegato Alessandro Dalla Salda: “Abbiamo centrato uno dei nostri obiettivi. Per noi l’Eurocup è un asset importante, la qualificazione ci permette di guadagnare una discreta somma e di confermarci a livello Europeo. La società ci tiene e aver battuto il Bayern Monaco è sicuramente un risultato di grande prestigio. Oltre a loro nel girone avevamo l’Hapoel protagonista lo scorso anno e il Galatasaray che come i tedeschi è una società da Eurolega”.

leggi anche:

Una qualificazione arrivata sul filo di lana.

“Si ,è arrivata all’ultimo ma è stato bellissimo. Consideriamo oltre alla forza delle nostre avversarie anche le condizioni in cui abbiamo giocato. Non abbiamo mollato nonostante i tanti infortuni e l’Eurocup ci ha permesso di capire rapidamente alcuni nostri problemi e di intervenire in modo appropriato sul mercato”.

Come vede la squadra in prospettiva?

“Nelle ultime due gare ho visto una squadra in crescita, che gioca di gruppo, tutti coinvolti, abbiamo giocato da grande team e ci mancano ancora degli atleti importanti su cui avevamo puntato molto come Cervi e Nevels”.

Alla luce del passaggio del turno, come vi regolerete con gli stranieri?

“Con Sanè parleremo presto, perché ha il contratto in scadenza il 3 gennaio. Llompart è contrattualizzato fino quasi a fine gennaio, quindi c’è un po’ più tempo e per ora resta dei nostri. In generale è chiaro che dovremo metterci al tavolo e fare delle valutazioni per capire cosa possiamo permetterci e cosa vogliono fare i giocatori. Dobbiamo avere un equilibrio tra lato sportivo e lato economico”.

A proposito di infortunati, quando rivedremo Nevels e Cervi?

“Nevels rientra ora nel gruppo, sono fiducioso di vederlo disponibile per Max alla prima di Eurocup a Gennaio. Cervi ora sta bene e questa è la bella notizia. E’ tornato da Siena dove ha lavorato con un personal trainer ma per vederlo in campo ci vorranno almeno 2 settimane penso”.

Parte subito la campagna abbonamenti?

“Si, i tempi sono stretti ma già da oggi si parte e spero che la gente continui a seguirci e sostenerci. Gli spettacoli che si vedono in Eurocup sono piacevoli e di alto livello”.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon