Quotidiani locali

volley / serie b 

Con l’obbligo di vincere l’Ama San Martino sfida il Pisa

REGGIO EMILIA. Decima giornata ad alta tensione per le cinque formazioni di serie B locali che, Boschi a parte, sono chiamate a fare punti per allontanarsi dall’incombente zona rossa. Ad oggi infatti...

REGGIO EMILIA. Decima giornata ad alta tensione per le cinque formazioni di serie B locali che, Boschi a parte, sono chiamate a fare punti per allontanarsi dall’incombente zona rossa. Ad oggi infatti la formazione di Campegine è seconda a -5 dalla vetta occupata da Fucecchio. La formazione guidata dal coach Levoni alle 20.30 sarà a Sorbolo contro la È più Viadana, undicesima a 6 punti, per difendere il piazzamento che vale l’accesso ai playoff. La seconda formazione reggiana al maschile invece, l’Ama San Martino, alle 17 a San Martino in Rio, gioca contro la Polochem Imballplast di Pisa, penultima a 4 punti e quindi avversaria da battere a ogni costo. La classifica del girone E che ospita le tre squadre reggiane di serie B2 femminile le vede tutte in difficoltà al limite della zona rossa che vale la retrocessione in serie C in cui sono immerse le giovanissime del Calerno Sant’Ilario, penultima a zero punti in nove giornate. Decimo a 12 punti pari merito con la prima formazione della zona rossa, cioè il Lunezia Volley che ha vinto un solo ste in meno, è poi il Gramsci che nonostante l’anno appena passato nella serie superiore, non riesce ancora a mostrare un gioco efficace. Lo guarda da +1 soltanto poi la Tirabassi e Vezzali, anch’essa a un passo dal pericolo. Servono dunque punti che dovranno arrivare già oggi per scongiurare il peggio. La prima a scendere in campo è la formazione del Gramsci che alle 17.30 è attesa dalla Texcart Mondial Carpi nella palestra della scuola Hack per riscattare l’ultima sconfitta contro Imola. Il Calerno Sant’Ilario invece alle 19 sarà al palaEnza di Sant’Ilario per attendere la Vemac Vignola, quarta della classe. Alle 21 infine
la Tirabassi e Vezzali, che lo scorso weekend è stata fermata da Cervia, accoglierà il Lunezia. La sfida con la terzultima, intenzionata a effettuare il sorpasso, avverrà nel palazzetto di Campagnola Emilia dove le padrone di casa non potranno cedere nemmeno un punto. (f.m.)

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon