Quotidiani locali

basket serie a

La Grissin Bon vuole sbranare Varese

Dopo la bellissima impresa a Venezia, i biancorossi cercano il bis in casa nell'anticipo con l'OpenjobMetis

Menetti: "Con Varese vogliamo dare continuità alla vittoria con Venezia" REGGIO EMILIA. La Grissin Bon torna al pala Bigi contro Varese, dopo il doloroso ko infrasettimanale con i lituani del Lietkabelis in coppa, per dare continuità all'impresa di sabato scorso a Mestre contro i campioni d'italia della Reyer Venezia. 

REGGIO EMILIA. Quadrata e ragionatrice, Varese è un’avversaria che potrebbe creare davvero qualche grattacapo alla Grissin Bon. I biancorossi l’affronteranno alle 20.30 di sabato sera nel catino di via Guasco dove tornano ancora arrabbiati dopo la vittoria sfuggita nel match infrasettimanale di coppa con i lituani del Lietkabelis.
Se la rabbia per il successo sfumatio non manca né dovrà mancare, il coach Max Menetti non dimentica però la gran vittoria dell’ultimo turno di campionato quando esattamente sette giorni fa i suoi sono usciti vincitori dal Taliercio dopo aver piegato con merito i campioni d’Italia della Reyer.

«Ci rituffiamo nel campionato dove vogliamo dare seguito alla bellissima vittoria di Venezia - spiega il tecnico reggiano -. Vogliamo fare di tutto per lavarci dalle sabbie mobili della bassa classifica in cui ci troviamo in questo momento. È una partita che sappiamo essere difficile quanto importante. Affrontiamo una squadra ostica e dovremo essere pronti per superare tutte le trappole che coach Caja preparerà. Mi aspetto di vedere una bella reazione di rabbia dopo la sconfitta contro il Lietkabelis. Non la do per scontata perché non dobbiamo dare per scontato niente, ma mi aspetto dai ragazzi una bella reazione emotiva davanti al nostro pubblico fantastico che anche mercoledì sera ci ha spinto e incitato fino all’ultimo».
«Il tecnico Caja, come suo solito, ha costruito una squadra con un’identità bene precisa che mettere granelli negli altrui ingranaggi, perciò dico che è un’avversaria ostica - avverte Menetti -. In questa partita si potrebbero presentare temi tattici del tutto simili a quelli visti con il Lietkabelis, sopratutto per quanto riguarda l’interpretazione dei ritmi ma dobbiamo essere molto convinti per quanto riguarda ciò che dobbiamo fare noi».

Quadrata e ragionatrice, Varese ha però un’altra qualità che, stasera, potrebbe mettere in difficoltà la Grissin Bon: la grande attitudine a rimbalzo. L’OpenjobMetis è a oggi la più grande forza della Lega a rimbalzo con una media di 39.4 a sera, a pari merito con Pistoia.
I lunghi di casa sono quindi avvertiti.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon