Quotidiani locali

Il Quattro Castella travolge il Ligonchio

Il Barcaccia non molla e resta a tre punti dai matildici. La Virtus Calerno battuta in casa dalla capolista Team Traversetolo

REGGIO EMILIA. Nel girone E Quattro Castella e Barcaccia proseguono la loro marcia inarrestabile nelle zone altre della classifica. I matildici hanno rifilato un poker al fanalino di coda Ligonchio, raggiungendo quota 36 reti fatte in stagione.

Il Barcaccia resta in scia della capolista grazie a una vittoria di misura con il Cavola. Le inseguitrici sono Fellegara (9 punti dalla vetta) e Montecavolo (10).

Da segnalare la vittoria del Villa Minozzo in casa del più quotato Real Casina per 2-1. Lo United Albinea invece è passato sul campo del Ramiseto Cervarezza.

Nel girone E la Virtus Calerno, che non vince da tre gare, ha fallito l’occasione per avvicinarsi alla capolista Team Traversetolo. La formazione di Sant’Ilario ha infatti perso in casa 2-1 con i parmensi, che ora sono lontani
a 34 punti (contro i 26 della Virtus Calerno).

Nello stesso girone sfilza di pareggi tra le altre squadre e pertanto la situazione resta inalterata (tranne nel caso dell’Arsenal che batte e si porta al quarto posto, a un solo punto dal Team Carignano in piena zona playoff).

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon