Quotidiani locali

«Due punti che ci permettono di uscire dalle sabbie mobili»

Il tecnico Menetti applaude la prova d’orgoglio dei suoi e dedica un bravo al sorprendente De Vico Fiducia per il recupero di Della Valle che potrebbe tornare in campo già mercoledì sera in Eurocup

MESTRE (Ve). Una Grissin Bon in emergenza, ma non meno guerriera, realizza l’impresa sul campo dei campioni d’Italia di Venezia. I biancorossi conquistano il vantaggio a cavallo tra terzo e ultimo periodo gestendolo fino alla fine in un finale punto a punto. La squadra di Menetti conquista il successo pur senza Della Valle, vero trascinatore della formazione reggiana fino a questo momento, rimasto in città per proseguire le terapie. C’è però grande fiducia nell’entourage reggiano e la prima punta biancorossa potrebbe già essere in campo mercoledì sera in coppa. Il tecnico reggiano dedica prima di ogni dichiarazione un pensiero allo scomparso Pier Francesco Betti.

La Grissin Bon ha vinto con il cuore. Si può dire così?

«Sì, e con l’orgoglio. È un successo che nasce dal modo in cui abbiamo preparato la partita, tutti insieme, dalla squadra allo staff tecnico e alla società. Siamo in fondo alla classifica e conquistare due punti sul campo dei campioni d’Italia saranno preziosi per uscire da queste sabbie mobili. Anche senza Della Valle, siamo riusciti a trovare tanto da nuovi protagonisti come De Vico e mi reputo molto soddisfatto della prestazione del gruppo».

Nella ripresa la squadra è restata unita e non ha ceduto terreno nemmeno nel finale…

«Come avevo chiesto, siamo stati uniti e non siamo mai caduti mai in due errori consecutivi. È stata una grande prestazione di squadra. Abbiamo limitato le palle perse e siamo riusciti a concedere meno di 70 punti a Venezia. Questo ci riempie di grande fiducia per i prossimi impegni».

Guardare al futuro significa nell’immediato la sfida al Liektabelis in Eurocup?

«Abbiamo già negli
occhi la partita di mercoledì al Bigi che potrebbe avvicinarci sempre di più al passaggio del turno. Speriamo di avere con noi Della Valle. Le sue condizioni sembrano migliorare. Voleva essere qui con la squadra a lottare, ma è stato forzato al riposo e a concentrarsi sul suo recupero».

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon