Quotidiani locali

serie b / la bmr stasera in trasferta 

Coach Eliantonio all’esordio nella sfida salvezza col Costa

SCANDIANO. Prima partita dell’era Eliantonio per la Bmr ed è subito sfida salvezza.Gli scandianesi, penultimi in classifica a quota 4 punti, incontrano in trasferta alle 21 il Costa Volpino, ultimo a...

SCANDIANO. Prima partita dell’era Eliantonio per la Bmr ed è subito sfida salvezza.

Gli scandianesi, penultimi in classifica a quota 4 punti, incontrano in trasferta alle 21 il Costa Volpino, ultimo a quota 2. Non è una sfida decisiva ma sicuramente importante per la classifica e per il morale. Il nuovo tecnico non ha avuto molto tempo per lavorare ma già domenica scorsa sotto la guida di Rainieri la Bmr ha giocato alla pari contro la Bakery dimostrando che le qualità per far bene ci sono. Ora sarà importante anche lo spirito con cui si affronteranno le prossime tre partite che vedranno come avversarie Crema in casa e Palermo (penultima a pari punti per ora) in trasferta. Domenica scorsa si è visto giocare col giusto piglio, quello che era mancato totalmente a Lugo ma che era frutto probabilmente del rapporto deteriorato tra squadra e allenatore. Riccardo Eliantonio era subentrato anche lo scorso anno a Milano quindi non è nuovo a questo tipo di esperienza ed ha avuto grandi maestri come Caja, Martelossi e Trinchieri.

Ora starà a lui estrarre qualcosa in più dal roster e in particolare dagli under in attesa magari che si liberi un senior interessante da aggiungere al gruppo. Con alcuni dei senatori ha già lavorato: Farioli, Bertolini e Motta.

Quello che l’allenatore chiede in questa prima uscita è «Tranquillità, niente ansia da prestazione e grande aggressività».

I locali fino ad ora hanno vinto solo contro Palermo perdendo gli altri 8 incontri. La squadra non ha bomber di riferimento ma spartisce in modo decisamente equilibrato i punti tra i componenti del roster. I lunghi Alessio Sabbadini e Kevin Cusenza sono i miglior marcatori con poco più di 10 punti a partita e si distinguono anche a rimbalzo dietro ad Edoardo
Caversazio che guida la speciale classifica con 5.3 palloni presi (oltre a 9.9 punti). Nell’ultima gara ha debuttato Tommaso Franco che ha dimostrato buona attitudine al tiro da 3, qualità che in squadra aveva evidenziato solo Francesco Gorreri che tira con il 44%. (r.b.)



TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista