Quotidiani locali

Basket serie B, la Bmr ufficializza Eliantonio come nuovo allenatore

SCANDIANO. Nella giornata di ieri ha preso ufficialmente il via il nuovo corso della Bmr Basket 2000 Scandiano, dopo l’addio di coach Tinti e la presenza in panchina nella sfida di domenica scorsa...

SCANDIANO. Nella giornata di ieri ha preso ufficialmente il via il nuovo corso della Bmr Basket 2000 Scandiano, dopo l’addio di coach Tinti e la presenza in panchina nella sfida di domenica scorsa contro Piacenza del vice Rainieri.

Proprio domenica pomeriggio, sugli spalti del Palaregnani di Scandiano era presente il coach Riccardo Eliantonio, al quale la società aveva già presentato l’offerta per assumere in ruolo di capo allenatore in questa seconda stagione della formazione biancorossoblù in serie B. Dopo alcuni giorni di riflessione Eliantonio ha detto sì alla proposta della Bmr e, ieri è arrivato anche il nero su bianco: «La Bmr Basket 2000 Scandiano comunica di aver raggiunto l’accordo con il tecnico Riccardo Eliantonio - ha ufficializzato la formazione reggiana - a cui è stato affidato l’incarico di head coach della prima squadra».

Riccardo Eliantonio è nato a Monza nel 1972 e come tecnico è cresciuto nel settore giovanile dell’Aurora Desio, svolgendo al contempo il ruolo di assistente in Dna.

Nel 2004 si siede sulla panchina di Cremona dove, accanto a coach Andrea Trinchieri, conquista la medesima categoria, prima di affiancare nel medesimo ruolo Stefano Cioppi.

All’attivo come primo allenatore nell’altra formazione cremonese della Diemme Trade può vantare una promozione dalla C regionale ed una finale persa per salire in B2 in due stagioni, collezionando tra l’altro una “perfect season” con 30 vittorie conquistate in altrettanti match disputati.

Dopo due stagioni torna poi al principale club della cittadina lombarda per svolgere nuovamente il ruolo di assistente, stavolta con Tomo Mahoric ed Attilio Caja, prima di lasciare nuovamente Cremona e approdare ad Orzinuovi, dove resta per quattro stagioni.

Lo scorso anno è subentrato a campionato in corso all’Urania Milano e proprio con la formazione lombarda ha affrontato la Bmr, allora guidata proprio da coach Tinti, nel Girone B di serie B.

In questi giorni il nuovo coach della formazione scandianese avrà modo di conoscere al meglio i propri giocatori, dopo averli già visti all’opera
domenica pomeriggio contro la corazzata Piacenza e, dovrà immediatamente lavorare insieme a loro su quelle che sono le proprie idee di basket, prima dell’esordio ufficiale in campionato che vedrà coach Eliantonio guidare la Bmr sabato a Pisogne contro l’Iseo Costa Volpino.



TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista