Quotidiani locali

James White ci crede «Farò di tutto e di più per restare a Reggio»

In forma e motivatissimo, l’ex in prova punta alla conferma Il play spagnolo Pedro Llompart ingaggiato per due mesi

REGGIO EMILIA. Ha strappato applausi fra il pubblico che ieri ha riempito la palestra Cassala il redivivo James White, alla Grissin Bon in attesa di un ingaggio, e lui è evidente che ci creda moltissimo. «Sto lavorando duro. Mi sento bene mentalmente e fisicamente e voglio convincere la società a confermarmi per tutta la stagione», ha detto ieri The Flight al termine dello scrimmage con Orzinuovi.

E le sue parole su Reggio e sulla Pallacanestro Reggiana non lasciano fraintendimenti sulle sue intenzioni: «Ho voluto fortemente essere qui per aiutare la squadra, volevo tornare a Reggio a tutti i costi. Sono sempre rimasto in contatto con la società e con il coach Max Menetti».

Che poi a Reggio si sia presentato in gran forma è emerso con chiarezza ieri pomeriggio. «Mi sono tenuto in forma con la Big3 ma il mio grande obiettivo era da mesi quello di tornare a Reggio Emilia. È davvero fantastico essere qui. Mi sembra di non aver mai lasciato questa città e questo ambiente».

E che si senta già parte del gruppo è altrettanto evidente: «La squadra mi ha fatto un’ottima impressione. Il potenziale c’è. Ora dovremo solo lavorare tanto e recuperare gli infortunati».

Se i tanti spettatori ieri alla Cassala erano già convinti, il club avrà poco meno di 15 giorni per decidere se lasciar andare White o confermarlo sino al termine della stagione.

Resterà invece in biancorosso per due mesi il play spagnolo Pedro Llompart.

L’esperto regista ha firmato un contratto a gettone e sostituirà l’infortunato Chris Wright, ma il club ha voluto ugualmente “opzionarlo” sino al termine della stagione.

Ieri in campo per qualche minuto contro Orzinuovi, Llompart – sbarcato in città soltanto poche ore prima – non ha particolarmente impressionato. Ma, vista la pausa per le qualificazioni della nazionale ai Mondiali, avrà qualche giorno per comprendere i meccanismi del team e conoscere i compagni.

«Sono molto contento di poter entrare a far parte di una grande società come la Pallacanestro Reggiana – il commento a caldo del giocatore dopo la firma – Arrivo qui con grande motivazione, per aiutare la squadra dando tutto me stesso e per riportarla nella posizione di classifica che merita. Auspico di poter entrare fin da subito nei meccanismi di questo gruppo e di trarre energia dall’ambiente biancorosso».

Per il ds Alessandro Frosini, Llompart è «un ulteriore elemento nella posizione di play che possa aiutare la squadra in questo periodo, in vista della seconda parte del girone di andata e del finale della
regular season di Eurocup. Pedro è un giocatore esperto, affidabile, in piena forma fisica e già da domani si aggregherà ai compagni e sarà a disposizione di coach Menetti».

Il nuovo play sarà presentato ufficialmente nella tarda mattinata di oggi nella sede del club reggiano.

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista