Quotidiani locali

in terza categoria 

Collagna-Celtic Pratina rinviata per il campo ancora innevato

REGGIO EMILIA. Si parla di big derby in casa Levante alle 14,30 dove arriveranno i vicini di casa del Sorbolo. Divise solo dall’Enza, le due formazioni della bassa reggiana e parmense si daranno...

REGGIO EMILIA. Si parla di big derby in casa Levante alle 14,30 dove arriveranno i vicini di casa del Sorbolo. Divise solo dall’Enza, le due formazioni della bassa reggiana e parmense si daranno battaglia, fino a oltre il novantesimo, ciascuna con l’obiettivo di avere la meglio sulla rivale.

Sempre in Prima Categoria, ma nel girone C, il Vezzano cercherà di continuare la sua corsa sul campo della Rubierese mentre sul fondo della classifica il Guastalla cercherà la sua prima vittoria in casa contro il Cavezzo.

Esordio casalingo a Levizzano Rangone per mister Massimo Bardelli alla guida del Casalgrande che cercherà di traghettare la formazione reggiana verso la risalita. Cambio di campo e orario per Levizzano – Colombaro che verrà giocata alle 17 sul sintetico di Villalunga per l’impraticabilità del proprio campo.

Scontro fra quartieri nel girone D di Seconda Categoria dove a Sant’Ilario sarà di scena il big derby fra Sporting Club Sant’Ilario e FC 70 Sant’Ilario. In palio i tre punti e tanto da discutere lunedì tra i sostenitori dello Sporting e i tifosi della formazione di origine parrocchiale.

Si prospetta un’undicesima giornata scoppiettante anche in Terza Categoria dove di fronte al comunale di Montecchio ci saranno i due migliori attacchi della categoria: Plaza FC e Puianello. Per i padroni di casa sarà importante
vincere e sperare in una sconfitta della Gualtierese per arrivare in vetta.

Rinviata per neve invece Collagna – Celtic Boys Pratina mentre la Combriccola del Casale affronterà sul sintetico di Via dei Partigiani il Real San Prospero a partire dalle 15.

©RIPRODUZIONE RISERVATA .

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista