Quotidiani locali

Valencia da incubo per Bulega: cade e si rompe la caviglia

Nella seconda giornata di prove del Gp di Moto 3 il pilota di Taneto era in terza posizione quando è stato coinvolto nella caduta di Antonelli che lo precedeva: operato nella notte a Madrid per la riduzione della frattura

VALENCIA. Si coclude nel peggiore dei modi  il campionato mondiale Moto3 per Nicolò Bulega, il portacolori dello Sky Racing Team, che a Valencia nel Gran Premio dela Comunitad Valenciana cade rovinosamente nel secondo turno di prove libere, rimedia la frattura della caviglia.

Trasportato all'ospedale di Madrid il pilota di Taneto è stato operato in nottata per ridurre la frattura all'astragalo destro.Dopo che nella prima sessione Nicolò Bulega, aveva ottenuto un ottimo terzo posto a pochi millesimi dal miglior tempo,il pilota di Taneto di Gattatico è stato vittima di una caduta nei minuti finali delle prove.

Nel corso del suo ultimo giro veloce, per

evitare la moto di Niccolò Antonelli, cadutogli davanti, è caduto a sua volta sulla ghiaia. Trasportato all'ospedale Nisa Pardo de Aravaca di Madrid dove, il chirurgo ortopedico Angel Villamor è intervenuto per ridurre la frattura. L’operazione si è conclusa con successo.

 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista