Quotidiani locali

basket serie a

L'appello del capitano Cervi: "Ragàs, tutti al pala"

Il lungo è a Siena per curarsi e sabato  non potrà essere al Bigi per assistere al big match con Pistoia

REGGIO EMILIA. Riccardo Cervi non smette di essere il capitano della Grissin Bon anche se il brutto infortunio al ginocchio lo terrà fuori almeno fino a metà gennaio 2018. Da Siena dove sta effettuando la riabilitazione con il fisioterapista Filippo Borghi che già curò Darjus Lavrinovic e Vova Veremeenko, Cervi ha affidato ai sociali un messaggio in cui chiede ai tifosi di non mollare la squadra nonostante il momento delicatissimo che si trova ad attraversare e di andare a sostenerla sabato sera nella sfida contro Pistoia.

"Il momento non è dei migliori e la voglia di venire al palazzo può essere scesa ed è comprensibile - scrive il capitano reggiano - però sabato c'è una finale. Una ripartenza che spero possa essere sostenuta dal calore di un Bigi presente e positivo come quando si vinceva. In questi giorni mi trovo a Siena a lavorare come un matto con un professionista molto preparato, non potrò però esserci. I ragazzi sono sicuro che ci metteranno ogni briciolo di energia e voi potete dare davvero una grossa mano! Ragàs, tutti al pala!!".

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista