Quotidiani locali

contro tutti i pronostici 

Il Brescello si rilancia a Langhirano

I rivieraschi si impongono a sorpresa grazie a una grande prova

LANGHIRANO. Vittoria in trasferta per la Polisportiva Brescello che in casa della Langhiranese si impone per 0-2, annullando tutti i prnostici. La formazione di mister Piccinini scende in campo con una grinta ed una determinazione che mantengono per l'intera durata del match, riuscendo ad annullare il gioco casalingo in più occasioni.

Il primo tempo è del tutto equilibrato con i ragazzi di mister Piccinini che, a dispetto della classifica, si rivelano una squadra tosta e ben equilibrata, una squadra che dà del filo da torcere alla Langhiranese. Urbano, Quaden, Genova e Traore si fanno portavoce, nel primo parziale, del Brescello e provano in diverse occasioni a mettere a segno il gol del vantaggio, ma la Langhiranese, nonostante fatichi a proporre un buon gioco contro un avversario in grado di tenere alti i ritmi, non lascia passare nemmeno un pallone ed il primo tempo si chiude con il risultato fermo sullo 0-0.

Al rientro in campo per la ripresa i grigio rossi sprecano una chiara occasione gol sbagliando il tiro davanti alla porta, gli ospiti, invece, con Urbano siglano al 12' il vantaggio con un tiro dai venti metri, imprendibile per il portiere casalingo. Trevisan e compagni cercano di reagire, ma il gioco espresso non consente loro di creare vere e proprie preoccupazioni agli ospiti.

Il Brescello, da canto
suo, sembra aver trovato lo spirito giusto e al 23' Benassi infila il secondo gol portando la squadra avanti di due reti. Nel finale i padroni di casa provano il tutto per tutto ma il punteggio non cambia e gli ospiti al triplice fischio dell'arbitro conquistano l'intera posta in palio.

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista